Pharmaflex Cervical: il miglior cuscino per la cervicale

Sei alla ricerca del miglior cuscino per la cervicale? Allora sei arrivato nel posto giusto! La cervicalgia, ovvero il dolore localizzato nel tratto cervicale della colonna vertebrale, solitamente dura solo qualche giorno, ma in molti casi, può prolungarsi anche per diversi mesi, finendo per diventare una vera e propria patologia invalidante.

Che tu sia alla ricerca di una soluzione per trattare in modo efficace la cervicale, di un cuscino per prevenirla o che semplicemente voglia acquistare un prodotto realizzato nel rispetto delle direttive del Ministero della Salute, Pharmaflex Cervical è la tua migliore opzione.

Non è solo il miglior cuscino per la cervicale sul mercato: è il cuscino che ti permetterà di risolvere il tuo problema, grazie a una nuova tecnologia e ad un comfort mai provato prima.


Quali sono le cause della cervicale e come curarla. 

Le cause della cervicalgia possono essere di diversi tipi, ma la soluzione è sempre e solo una: correggere l'allineamento della colonna cervicale, distanziando le vertebre, in modo che lo schiacciamento non vada a comprimere dischi intervertebrali e nervi. Solo in questo modo potrai eliminare dolori, vertigini, nausea e mal di testa.

E siccome uno studio pubblicato sul sito dell'Harvard Medical School ha dimostrato come ben l'87% dei sintomi cervicali sono causati dalla postura assunta durante le ore notturne, ecco che usare un cuscino per la cervicale diventa una sana consuetudine.

 

Il miglior cuscino per la cervicale: Pharmaflex Cervical

 

Il miglior cuscino per la cervicale di Pharmaflex, Cervical, risponde in modo ottimale alle tue esigenze, assicurandoti dimensioni e altezze perfette. Con i suoi 71 cm di larghezza e 42 cm di lunghezza, infatti, questo guanciale ti permette di conservare sempre una posizione confortevole, anche durante i sonni più agitati. La maggior parte dei cuscini per cervicale, infatti, sono più piccoli e durante la notte permettono lo scivolamento laterale della testa, disallineando la colonna. Pharmaflex Cervical, invece, fa in modo che la posizione assunta per dormire rimanga sempre corretta e che la testa sia sorretta in modo efficace, al fine di non pesare sulla muscolatura del collo.


Miglior cuscino per la cervicale: meglio un cuscino basso o uno alto?

Quando si parla delle dimensioni del miglior cuscino per la cervicale, bisogna pensare anche all'altezza del guanciale, che deve adattarsi in modo ottimale ad ogni posizione assunta durante la notte. Esattamente come fa Pharmaflex Cervical.

Realizzato con un lato che misura in altezza 11 cm e uno che raggiunge i 13 cm, questo cuscino è perfetto sia per chi dorme supino, sia per chi preferisce riposare su un fianco. In entrambi i casi, sarà in grado di distribuire il peso del capo su tutta la superficie e ridurrà in modo significativo lo schiacciamento dei dischi. Ti basterà, quindi, posizionare il cuscino nel modo più adatto alla tua posizione, per assicurarti un sostegno sempre efficace, in grado di combattere il dolore cervicale.

Questa caratteristica del cuscino per cervicale Pharmaflex, poi, non è da sottovalutare, perché la verità è che, anche se hai la tua posizione preferita, molto probabilmente durante il sonno la cambierai spesso. Avendo a disposizione un cuscino che offre una differente altezza, ti basterà girarlo per riposare in modo sereno e garantire alla tua cervicale tutto il sostegno di cui ha bisogno.


Il nostro miglior cuscino per la cervicale: la delicatezza dei 5 strati di Pharmaflex Cervical

Ma c'è anche un altro ottimo motivo per il quale Cervical è il miglior cuscino per la cervicale sul mercato: la tecnologia a 5 strati.

Fino a 3 volte più efficace del Memory Foam, questa tecnologia si basa sulla combinazione di 5 strati di differente consistenza, ognuno dei quali risponde a specifiche esigenze:

  • Strato 1 -  realizzato in AirCell, innovativo materiale completamente permeabile all'aria, questo strato assicura il massimo comfort al viso e alla testa.
  • Strato 2 – in poliuretano espanso D35, il secondo strato rilassa la muscolatura spinale, allentando la tensione cervicale.
  • Strato 3 – il terzo strato è di poliuretano espanso D25, che riduce la compressione e lo schiacciamento dei dischi.
  • Strato 4 – realizzato in poliuretano espanso D21, questo è lo strato che sprigiona un'azione traspirante, con la quale conservare il fresco in estate e il caldo in inverno.
  • Strato 5 – per il quinto strato, troviamo di nuovo l'AirCell, che assicura un'immediata sensazione di piacevolezza.

 

Questi 5 strati utilizzati per produrre per il miglior cuscino per la cervicale sono fusi insieme per garantire il massimo del comfort e si trovano racchiusi in una fibra di carbonio, che possiede proprietà antivirali, antibatteriche, anallergiche e che dura fino a 5 volte in più di una normale sotto-federa.


Phermaflex Cervical vs cuscini per la cervicale economici: ecco qual è il miglior cuscino per la cervicale. 

I migliori cuscini per cervicale economici hanno un solo vantaggio rispetto a un Pharmaflex Cervical: il prezzo. Ma anche questo è un vantaggio solo apparente, perché di fatto non ti aiuteranno in nessun modo a risolvere i tuoi problemi di cervicalgia e finirai per spendere quanto hai risparmiato in farmaci, esami e visite mediche.

Per il resto, il confronto è impietoso. Per prima cosa, guarda ai risultati. I cuscini più economici, al di là di un generico design ad onda, non si avvalgono di nessuna tecnologia particolare, quindi non potranno in nessun modo migliorare i tuoi dolori cervicali.  Pharmaflex Cervical, al contrario, si avvale dell'avveniristica tecnologia a 5 strati AirCell, che offre la densità perfetta per rilassare la muscolatura del collo e decomprimere i dischi vertebrali.

La sicurezza e la qualità dei cuscini cervicali poi, è garantita tanto dal made in Italy, quanto dall'approvazione del Ministero della Salute, le cui direttive sono state rispettate scrupolosamente durante ogni fase produttiva.

E poi c'è la questione materiali. La maggior parte dei cuscini economici arrivano dalla Cina o da paesi in cui la produzione non è soggetta ad alcun tipo di controllo. Il miglior cuscino per la cervicale, invece, deve garantire sicurezza e longevità.

I cuscini Cervical, infatti, sono realizzati con materiali di ottima qualità, che garantiscono l'assenza di elementi tossici per la salute e per la pelle, oltre ad essere indeformabili. È evidente che un cuscino per la cervicale che perda la sua forma originaria, non potrà mai più essere in grado di garantire il sostegno necessario per combattere i dolori cervicali. Prima di essere immessi sul mercato, i cuscini per la cervicale Pharmaflex sono invece stati testati a lungo, per poterne garantire l'indeformabilità.

 

Hai ancora dubbi su quale sia il miglior cuscino per la cervicale? Acquista un Pharmaflex Cervical e risolvi una volta per tutte i tuoi problemi di cervicalgia.